GasAppunto

Gruppo d'Acquisto Solidale Appunto

un’insalatina fresca, con quel pizzico di dolce-piccante!  

Lascia un commento

 

 – per 2 persone:

  • 1 radicchio variegato
  • 1 ramolaccio
  • 1 mela
  • olio evo
  • aceto di mele
  • sale
  • senape classica

Lavare il radicchio, asciugarlo e tagliarlo a pezzetti, metterlo in una ciotola dove si aggiunge poi la mela tagliata a tocchetti, il ramolaccio affettato sottilmente per poi condire il tutto con una vinaigrette fatta con olio evo, aceto di mele, senape e sale ben miscelati insieme.

***********************

Non solo in cucina: il ramolaccio (Raphanus niger) come abbiamo detto, è un parente stretto del più comune ravanello. E’ una radice che cresce nei mesi invernali (infatti nei paesi anglosassoni viene chiamata anche Winter Radish), dietetica (solo 20 kcal per 100gr), ricca di vitamina C ed anche di vitamina B. Inoltre contiene sali minerali (potassio, fosforo, calcio) fibre, che aiutano la digestione ed altri componenti che lo rendono un buon aiuto per il fegato, la cistifellea ed un antibatterico per la flora intestinale. Il succo di ramolaccio è utile in caso di tosse e come ricostituente… e si può preparare lasciando macerare la polpa del ramolacci, tagliata e pezzetti piccoli o a fettine, nel miele, fino a coprirli bene. Li si lascia macerare bene per almeno una notte e poi si filtra.

 

fonte

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...